Sport

Durante l'allenamento, la gara e la fase di recupero, gli atleti di oggi si affidano sempre più agli effetti e al sostegno dei capi compressivi. Che si tratti di atleti professionisti o dilettanti, l'uso di calze o gambali a compressione graduata può aiutare a migliorare le prestazioni e il recupero.

Sigvaris compression for Sport

Gli atleti scoprono gli indumenti compressivi

Ogni atleta cerca un vantaggio per raggiungere le massime prestazioni. È la natura stessa della competizione. Tutti gli atleti vogliono migliorare la resistenza, le prestazioni atletiche e i record personali. L'idea che gli indumenti compressivi possono migliorare la circolazione sanguigna, aumentare le prestazioni atletiche e accelerare il recupero, ha fatto diventare calze e gambali compressivi sempre più popolari tra atleti agonisti e sportivi della domenica.

Le calze e i gambali compressivi hanno conquistato soprattutto maratoneti e triatleti, ma ora hanno trovato apprezzamento in molte discipline diverse. Guardati intorno e li vedrai indossati da atleti di ogni tipo, dai giovani calciatori ai vincitori di medaglie d'oro olimpiche.

Le calze compressive migliorano le prestazioni atletiche?

Le calze compressive sono state concepite inizialmente per alleviare le gambe stanche e gonfie e per trattare una serie di patologie come vene varicose, edema e flebite. Questi indumenti aumentano il flusso sanguigno incoraggiando il sistema circolatorio a spostare il sangue dalla parte bassa delle gambe al cuore.

Gli atleti hanno riscontrato il beneficio ottenuto indossando le calze compressive per migliorare il flusso sanguigno durante l'attività fisica. In teoria, si ritiene che il rilascio più rapido dell'ossigeno alle cellule muscolari porti a una maggiore resistenza atletica. Tuttavia, nessuno studio ha ancora dimostrato che vi sia davvero un effetto positivo sulle prestazioni.

Poiché si stanno ancora raccogliendo e redigendo nuove prove, la questione rimane aperta. Col tempo, potremmo essere in grado di determinare in quali circostanze, o in combinazione con quali altri fattori, gli indumenti compressivi possono davvero dare un vantaggio competitivo agli atleti.

Una certezza c'è: gli indumenti compressivi forniscono un supporto in più

Secondo alcuni, anche il supporto saldo e avvolgente, che riduce le vibrazioni e l'attrito di muscoli e legamenti, migliora l'efficienza meccanica. Per questo, si avrebbe una minore usura muscolare nell'impatto ripetuto con il suolo.

Le calze compressive accelerano il recupero?

Molti atleti riferiscono di un recupero più rapido e più facile dopo l'allenamento quando indossano calze o gambali compressivi, che sembrano aiutare i muscoli a riprendersi in modo più efficiente.

Queste affermazioni sono state almeno in parte giustificate dalla ricerca, che mediamente evidenzia un recupero post-esercizio più rapido. Gli atleti che hanno partecipato a questi studi hanno riportato dolore, rigidità, affaticamento e tensione ridotti ai polpacci, soprattutto mantenendo le calze per un certo tempo dopo gli allenamenti.

... o è solo l'effetto placebo?

Alcuni dei presunti benefici delle calze e dei gambali compressivi per atleti potrebbero derivare dal cosiddetto effetto placebo? La convinzione che una cosa ti fa bene basta a farti stare meglio? In altre parole, se per te funziona, perché non dovresti farlo? La compressione non ha alcuna ripercussione negativa su prestazioni e recupero.

Anche se non sai spiegare bene perché e anche se non c'è nessuno studio scientifico a sostegno delle tue sensazioni, se l'aiuto fisico di calze e gambali compressivi si traduce in una maggiore sicurezza fisica, allora forse hai trovato ciò che fa per te.

Acquistare calze e gambali compressivi

Tutti i prodotti Sigvaris utilizzano il principio base della vera compressione graduata, con la pressione più forte sulla caviglia. Se circola correttamente, il sangue restituisce l'ossigeno e i nutrienti necessari ai muscoli stanchi che ne sono stati privati durante l'allenamento.

Dei livelli di compressione disponibili senza prescrizione medica, quelli da 8-15 mmHg potrebbero non offrire il sostegno più avvolgente delle calze da 15-20 mmHg che di solito gli atleti preferiscono.

Anche la giusta vestibilità è importante, pertanto, prima dell'acquisto, è opportuno consultare le nostre istruzioni sulle misure.

Altre letture