Diabete

Se un paziente diabetico avverte gonfiore ai piedi, alle caviglie e alle gambe, gli indumenti compressivi appositamente concepiti possono alleviare questi sintomi.

Person in blue jeans and snkeakers descending a stair

Nei pazienti diabetici, i problemi di circolazione possono portare a gonfiore ai piedi, alle caviglie e alle gambe

Se ti è stato diagnosticato il diabete, sei sicuramente in stretto contatto con il tuo medico, dietologo e farmacista su come curare al meglio la tua salute, probabilmente con una particolare attenzione a gambe e piedi.
Probabilmente,’ il tuo medico, dietologo e farmacista ti avranno detto che i problemi di circolazione potrebbero portare a gonfiore ai piedi, alle caviglie e alle gambe (detto anche edema periferico), che dovresti controllare regolarmente piedi e gambe e che potresti anche avere bisogno di indossare scarpe e calze speciali appositamente concepite per le persone con diabete.

Quali sono le cause dell'edema periferico?

L'edema periferico ha molte cause, pertanto è difficile isolare una sola ragione per la sua insorgenza. Potrebbe essere presente una diagnosi di insufficienza cardiaca congestizia e/o insufficienza renale, oltre al diabete. È noto che entrambe queste patologie causano anche l'edema periferico. È risaputo che molti farmaci somministrati per curare il diabete sono anche causa di edema.

Gli indumenti compressivi possono aiutare

Le calze compressive per diabetici possono aiutare a ridurre l'edema, mantenendo le gambe e i piedi più sani. L'edema periferico è causato solitamente da una condizione nota come insufficienza venosa. È dimostrato che le calze e i collant a compressione graduata favoriscono efficacemente il flusso sanguigno venoso fornendo una leggera pressione graduata alle vene e alle valvole delle gambe e riducendo così l'edema periferico.

Indossare calze e collant a compressione graduata può aiutare a ridurre e controllare l'edema nei pazienti con insufficienza venosa. Indossando le Calze a compressione per diabetici Sigvaris, la maggior parte delle persone diabetiche trarrà beneficio grazie al minore gonfiore.

Controindicazione: insufficienza arteriosa

In presenza di determinate condizioni, i soggetti diabetici non devono indossare indumenti compressivi. Se è stata diagnosticata una grave insufficienza arteriosa, la calza compressiva per diabetici potrebbe non essere il trattamento giusto.

Consultare il proprio medico per sapere se si soffre di insufficienza arteriosa e per assicurarsi che indossare calze per diabetici sia sicuro nelle proprie condizioni.

Il medico effettuerà gli esami opportuni per accertare se la compressione è un'opzione di trattamento sicura per il paziente.

In caso di fastidio durante l'uso di una calza compressiva per diabetici, rimuoverla immediatamente e informare il medico.

Sapevi che le persone affette da diabete hanno un rischio maggiore di TVP?

I soggetti diabetici hanno un rischio maggiore di sviluppare un coagulo di sangue nelle vene profonde, noto come trombosi venosa profonda (TVP).

La TVP è un fenomeno serio. Se il coagulo di sangue si stacca, può spostarsi nei polmoni causando embolia polmonare (EP). L'EP è una condizione potenzialmente fatale, i cui sintomi assomigliano a un attacco di cuore (respiro corto, dolore al petto, battito accelerato).

Se la TVP non è trattata correttamente, può svilupparsi in una condizione a lungo termine nota come sindrome post-trombotica (PTS). La PTS porta ad alterazioni della pelle, ulcere e altri sintomi dolorosi che si ripercuotono ampiamente sulla qualità della vita.

Entrambe le complicanze, EP e PTS, possono essere evitate se per prima cosa si previene la TVP. La ricerca appoggia l'uso di calze a compressione graduata per aiutare a prevenire lo sviluppo di TVP. I centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (Centers for Disease Control and Prevention, CDC) raccomandano di indossare calze a compressione graduata per aiutare a prevenire la TVP.

Parla con il tuo medico di questo potenziale rischio e di cosa puoi fare per ridurlo.

Quali sono i vantaggi della terapia compressiva Sigvaris per chi è affetto da diabete?

Se ti viene diagnosticato il diabete, dovresti consultare il tuo medico, farmacista o diabetologo sull'uso delle Calze compressive per diabetici Sigvaris se:

  • avverti gonfiore ai piedi, alle caviglie o alle gambe
  • hai un rischio maggiore noto di sviluppare la TVP
  • sei incinta e ti è stato diagnosticato il diabete gestazionale

Le calze per diabetici devono avere la misura, la vestibilità, la fibra e la struttura corrette per garantire che risultino comode e che il rischio di infezione e vesciche sia ridotto al minimo.

Le Calze compressive per diabetici Sigvaris sono state progettate appositamente per i pazienti diabetici, per offrire tutte le proprietà necessarie di una calza per diabetici:

  • Una soletta spessa e imbottita per proteggere i piedi
  • Una cucitura della punta non irritante e una fascia superiore non stretta
  • Filati DriRelease® con FreshGuard ®con proprietà traspiranti e controllo degli odori

La Calza compressiva per diabetici Sigvaris offre l'ulteriore vantaggio della compressione graduata a 18-25 mmHg, che aiuta a ridurre i sintomi di gonfiore, gambe stanche e doloranti, il rischio di TVP e il rischio di vene a tela di ragno e vene varicose in gravidanza.

Altre letture